2016 – Viene potenziata ulteriormente la produzione di taniche impilabili da 5 litri della linea Chepac® con l'installazione di una soffiatrice a doppia testa e relativo sistema di insacchettamento e palletizzazione completamente automatico.

2014 – Dopo la delibera avvenuta nel 2013, si danno inizio ai lavori per il rifacimento della copertura del capannone. Contestualmente viene installato e messo in esercizio un impianto fotovoltaico multi sezione da 999 Kw.

2013 – Vengono inseriti in produzione due nuovi impianti di soffiaggio da 25 litri mentre proseguono gli investimenti in automazione, insaccamento e palletizzazione.

2012 – Viene approvato un importante piano di sviluppo che porterà all'installazione di un ulteriore nuovo impianto di soffiaggio a doppio carro per la produzione di contenitori cartonabili da 5 litri. È inoltre potenziata la linea dell'aria compressa con l'installazione di due nuovi compressori bistadio ad alta capacità.

2011 – Continua la fase di rinnovamento ed ampliamento della gamma. Con Plax New Pac installa un nuovo moderno impianto di soffiaggio a doppia testa di estrusione per la produzione di due nuovi modelli di tanica cartonabile: Nepac® e Anpac®. Con Plax New Pac festeggia 50 anni dalla sua fondazione.

2006 – Il secondogenito Jacopo, laureatosi presso l’Università di Cattolica di Milano in Economia Aziendale, entra in società occupando il ruolo di Responsabile del Sistema Qualità.

2002 – Il primogenito Filippo, conseguita presso l’Università Bocconi di Milano la laurea in Economia Aziendale, affianca Walter nella direzione della società.

2001 – Viene totalmente rinnovata la linea Chepac® e vengono installati diversi nuovi impianti di soffiaggio dotati di tecnologie moderne e d’avanguardia.

2000 – Con Plax New Pac ottiene la certificazione  UNI EN ISO 9001:2000. 

1999 – Viene installato un nuovo impianto per il soffiaggio di cisterne da 1000 litri al quale viene abbinata una ulteriore linea automatica per la produzione delle gabbie di contenimento delle cisterne.

1996 – Scompare Rubens Bestetti. La gestione della società passa nelle mani del figlio Walter che individua nel rinnovamento tecnologico la missione del proprio corso.

1993 – La linea Big Transport ONU® (cisterna da 1000 litri omologata ONU con una particolare gabbia di contenimento) riceve il premio “Oscar dell’Imballaggio”. Nello stesso anno vengono prodotte le prime taniche della linea Chepac®.

1992 – L’attività di Con Plax New Pac è ormai quasi tutta focalizzata sulla produzione di imballaggi industriali soffiati, per la realizzazione dei quali può avvalersi di 33 impianti.  

1988 – Dopo aver progettato e venduto 20 impianti di soffiaggio in tutto il mondo (in Europa, Africa e Asia), cessa l’attività di Con Plax Engineering.

1980 – Rubens Bestetti insieme al figlio Walter costituisce Fin Con Plax S.n.C., società finanziaria controllante Con Plax New Pac. Nello stesso anno Con Plax New Pac acquista un impianto Kautex per il soffiaggio di cisterne da 1000 litri, diventando la prima società in Italia a produrre questa tipologia di imballaggio.

1976 – Scompare Mario Colombo e Rubens Bestetti decide di rilevarne la quota societaria.

1970 – La linea Cupac® riceve il “World Star”, massimo riconoscimento internazionale nell’ambito del packaging assegnato da una giuria internazionale.

1969 – Avviene la fusione tra Con Plax e New Pac: nasce Con Plax New Pac Industria Imballaggi in Plastica S.p.A. La totalità della produzione viene trasferita a Zingonia. Gli impianti di soffiaggio sono 12, di cui 2 prodotti dalla New Pac.

1968 – Bestetti e Colombo, forti dei risultati ottenuti, costituiscono presso Zingonia, in provincia di Bergamo, una nuova società chiamata New Pac Industria Imballaggi in Plastica. La nuova azienda si specializza nella produzione di imballaggi rigidi soffiati ma può contare al suo interno una divisione per la progettazione e la realizzazione di impianti di soffiaggio.

1962  – Inizia la produzione della rivoluzionaria linea Cupac®. Alcune grosse aziende come Fiat Lubrificanti, Unilever, Bayer, Bracco e Carlo Erba ne richiedono l’uso esclusivo, facendo conoscere il nome Con Plax a livello mondiale.

1961 – Comincia la storia della Con Plax: Rubens Bestetti e Mario Colombo decidono di condividere le proprie competenze nella realizzazione di imballaggi rigidi soffiati, installando 3 impianti in un capannone di Pioltello, in provincia di Milano.